martedì 14 luglio 2020

Ritiro "Yoga, Suoni, Natura e Benessere"

Yoga, Suoni, Natura e Benessere
18-19-20 Settembre 2020
c/o Un tempo per Te - via Torre 6, 38074 Drò, 
Trentino-Alto Adige, Italy 


Weekend Benessere immersi nella Natura ed accompagnati dallo Yoga e dalle Vibrazioni dei Suoni Armonici di Gong Planetari, di Campane Tibetane e di tanti altri Strumenti.
Un modo semplice per rilassarsi, rigenerarsi, ricaricarsi e ritrovare il Benessere fisico, mentale e spirituale, contattando la Natura intorno ed insita in Noi.

Programma del week-end:

Venerdì
ore 17:00: Arrivo ospiti con merenda di benvenuto e sistemazione in alloggio
a seguire: Presentazione Weekend
ore 19:00: Cena
a seguire: Meditazione Sonora con Campane Tibetane e Gong

Sabato
ore 08:00: Yoga
ore 09:00: Colazione
a seguire: Escursione in Natura
ore 13:00: Pranzo
a seguire: Attività Libera / Relax
ore: 17:00: Bagno di Suoni
a seguire: Attività Libera / Relax
ore 19:00: Cena
a seguire: Cerchio di improvvisazione sonoro-meditativa

Domenica
ore 08:00: Yoga con accompagnamento sonoro
ore 09:00: Colazione
a seguire: Escursione in Natura
ore 13:00: Pranzo
a seguire: Assolo di Gong
a seguire: Condivisione Finale
17:00: Saluti

Early Bird: entro il 31 Luglio SCONTO del 10%
Un tempo per Te, via Torre 6, Dro (TN)
Informazioni e Prenotazioni:
Katia 320 5319699 - Salvatore 335 6475341
E-mail: sasaemary@gmail.com - info@untempoperte.it

mercoledì 26 febbraio 2020

La Paura indebolisce il sistema immunitario.

“ … La paura è una emozione funzionale importantissima e vitale, ma quando viene usata fuori dal suo contesto naturale e fisiologico, induce una cascata di problemi tra cui l'immunodepressione che rende l'uomo più fragile e cagionevole di salute. …”

“ … Pensieri ed Egregora
Quando molti pensieri si focalizzano in un’unica direzione, e quando questi pensieri sono associati e potenziati da forti emozioni, come per esempio la paura, si viene a generare una “forma-pensiero” che va sotto il nome di “Egregora” o “Eggregora”.
L'Egregora è assai ben conosciuta sia dalla massoneria che da tutte le religioni e i movimenti spiritualisti del globo. E' una specie di “creatura immateriale” che può crescere se viene alimentata costantemente dall'attività psichica. Il nutrimento d'eccellenza che il Sistema ha scelto è ovviamente la paura!
Pensieri ed Egregora sono creatori a loro volta...
Quale mondo si potrà mai creare se vengono nutriti costantemente?
La paura è una emozione funzionale importantissima e vitale, ma quando viene usata fuori dal suo contesto naturale e fisiologico, induce una cascata di problemi tra cui l'immunodepressione che rende l'uomo più fragile e cagionevole di salute.
Miliardi di persone fragili o facilmente predisposte alle patologie sono grasso che cola per chi vuole ridurre la popolazione globale, guadagnando montagne di soldi dalla riduzione stessa... (…)
 
I messaggi sulla diffusione del coronavirus che viralmente girano in tutti i cellulari sono molto pericolosi, sicuramente più del virus stesso (se mai esistesse), sia per la pervasività che per la carica e forza creatrice del nostro pensiero, che se come detto diventa collettivo (eggregora), rafforza e amplifica ulteriormente la paura.
 
La Paura alimenta la Paura
Per accendere la televisione, normalmente, bisogna trovarsi a casa; mentre Facebook e WhatApp sono sempre con noi, perennemente con noi. Il cellulare ce lo portiamo sia in cesso che a letto, e a breve non potremo separarlo dal corpo perché lo avremo impiantato come protesi potenziatrice.
Quindi i dispositivi digitali sono onnipervasivi...
 
Fisiologia della paura
Vediamo ora cosa accade all'organismo quando si è in preda della paura.
Quando respiriamo e mangiamo paura da mattina a sera, il Sistema Nervoso Simpatico istantaneamente e istintivamente produce una cascata ormonale, liberando catecolamine come «noradrenalina» e «adrenalina» e ormoni come «estrogeno», «testosterone» e «cortisolo».
L'organismo reagisce con l'aumento del tono muscolare per l’azione (attacco o fuga) e con l'aumento della frequenza cardiaca (per far scorrere più velocemente il sangue) e del ritmo respiratorio per aumentare l’apporto di ossigeno.
Il fegato genera lo zucchero (leggasi diabete) partendo dal glicogeno, il tutto per avere energia per l'attacco o la fuga. Aumenta perfino il fattore di coagulazione del sangue per minimizzare eventuali perdite da ferite, e i vasi si restringono nell’apparato gastro-intestinale (non dobbiamo digerire se stiamo rischiando la vita).
Questo sconvolgimento elettro-chimico-fisico è totale e assolutamente funzionale in natura (per gli animali) cioè quando si vive realmente un pericolo. Ma tutto torna alla normalità quando il pericolo è finito.
L'uomo rispetto agli animali è dotato della mente: uno straordinario strumento che se viene usato male, lo inguaia.
Gli animali per esempio non hanno paura dei virus, perché non sanno cosa siano; i bambini piccoli non hanno paura della morte perché non la conoscono!
La mente dell'uomo invece è in grado di generare i problemi semplicemente pensando e vedendo un messaggio al cellulare. Poi la mente continua ad alimentarli rimuginandoli...
Oltre a quanto detto, una delle prime cose che il cervello dell'uomo attiva quando c'è paura sono i Tubuli Collettori dei reni! Lo scopo è trattenere il liquido più importante e prioritario per la Vita umana: l'acqua. Quindi ci gonfiamo e potenziamo gli edemi, anche quelli cerebrali.
Infine l'ultimo tassello da conoscere è che nel cervello esiste una piccolissima ghiandola detta ipofisi (pituitaria) che svolge un ruolo centrale in tutto questo. La sua parte anteriore si chiama “adenoipofisi”, quella posteriore “neuroipofisi”
L'adenoipofisi secerne: FSH e LH (ormoni mestruali), TSH (ormone tiroideo), GH (ormone della crescita), Prolattina, ACTH (cortisolo). Mentre la neuroipofisi secerne solo due ormoni: Ossitocina (l'ormone dell'amore) e ADH (l'ormone della paura).
L'Ossitocina viene prodotta durante l'atto sessuale, durante il parto e l'allattamento, ecc. e viene chiamata l'ormone dell'Amore, perché indica che si sta provando piacere.
L'ADH è invece l'ormone della paura, e funge da antidiuretico, cioè fa trattenere liquidi.
La cosa interessantissima è che la neuroipofisi può secernere SOLO UNO dei due ormoni contemporaneamente.
Il significato di questo è molto profondo: l'uomo può scegliere se vivere nell'Amore e nel piacere (ossitocina), oppure nella paura (ADH).
Contemporaneamente, queste due condizioni sono impossibili: da qui possiamo comprendere che il contrario dell'amore è proprio la paura!
Paura e Amore sono in antitesi!
In quale stato d'animo vogliamo vivere? Quale mondo vogliamo lasciare ai nostri figli?
La strada imboccata sta alimentando l'egregora, cioè quel mostro che a sua volta fomenterà il terrore per autoalimentarsi, se invece si vuole un mondo migliore allora è arrivato il momento di cambiare!
Piuttosto che far girare video e/o messaggi che abbassano il livello e la vibrazione delle coscienze - partecipando de facto al gioco del Sistema - facciamo girare materale utile al risveglio delle coscienze.
Messaggi che illustrano per esempio che i microrganismi non sono esseri demoniaci pronti a sterminare il pianeta, ma esseri viventi che popolano la Terra da milioni di anni, ben prima che il bipede chiamato uomo facesse la sua apparizione. Oggi questi vivono all'interno e all'esterno dell'uomo nel cosiddetto Microbiota, e il loro numero è 10 volte superiore a quello di tutte le cellule organiche. Da questo punto di vista la guerra al microbo è follia allo stato puro: combattere i microbi significa uccidere l'uomo stesso. Ecco perché la parola chiave non dovrebbe essere guerra ma simbiosi.
Messaggi quindi che spiegano che il microbo non è nulla a confronto del terreno biologico dell'uomo. Se il suo terreno è in salute non c'è trippa per gatti!
E se siamo nell'amore e nel piacere, non possiamo avere paura, e se non si ha paura si è fuori dal Sistema: si è Uomini Liberi...
PS: per questa breve analisi non importa sapere se il virus è uscito accidentalmente dal laboratorio cinese di Wuhan per un errore umano, o se è stato ingegnerizzato e messo in circolazione dall'America come atto di guerra economica alla Cina, o se invece si tratta delle prove generali di una futura pandemia, con l'intento di verificare le reazioni delle masse...
Cambiano gli scenari (addendi) ma il risultato non cambia: lo scopo è sempre il controllo dell'uomo!
Il Sistema si nutre di odio, paura e terrore, per cui se interrompiamo questo circolo vizioso e perverso lo faremo morire d'inedia...
(…)

Mortalità del coronavirus: 3%

Come mai viene decretato per sei mesi in Italia lo stato di “Emergenza sanitaria”, vengono isolati ospedali e intere città, chiuse scuole, per una banale influenza? Come mai non è stato fatto per la sars, l'aviaria, la mucca pazza? Ovviamente ci devono essere altre spiegazioni... (…)

Ogni anno in Italia muoiono 10.000 persone
per complicanze da virus influenzale

Se teniamo conto che ogni anno muoiono 10.000 persone anche per infezioni prese in ospedale, il quadro assume una connotazione paradossale.
Quindi in Italia ogni anno più di 20.000 persone se ne vanno al creatore per un virus stagionale o per una infezione ospedaliera e per UN morto in Veneto siamo quasi alla Legge Marziale?
Una persona in perfetta salute può morire per un virus?
Assolutamente si, se il patogeno è appiccicato al paraurti del camion che la investe! …”
 
Articolo di Marcello Pamio tratto da:

sabato 7 settembre 2019

La Non Violenza e l'Empatia non sono punti di vista ma Valori Universali.



La Non Violenza e l'Empatia non sono punti di vista ma Valori Universali per ogni essere umano ed ancor di più per le persone in un cammino di Consapevolezza.

La Non Violenza non può essere però un concetto parziale o da applicare in modo selettivo, non si può essere non violenti con alcuni e contribuire alla violenza verso altri.

La Non Violenza è tra i principi fondamentali delle principali religioni e pratiche spirituali ed in nessuna di esse è specificato che la Non Violenza si applichi solo in determinate circostanze e solo con determinati individui.

Il concetto di Non Violenza ed Empatia va esteso quindi a tutti ed in tutte le circostanze ... non possiamo riempirci la bocca di questi concetti e poi ignorarli quando si tratta di altre Specie o quando parliamo di  Alimentazione.  Mangiare Carne ed altri prodotti di origine Animale ci rende complici della Violenza praticata sugli Animali.

Soprattutto in contesti in cui si parla di Benessere non possiamo essere ciechi e sordi o SELETTIVI in merito alla Non Violenza, specialmente se parliamo di Benessere questo deve travalicare il Benessere del singolo e deve essere inquadrato in un contesto dove si tenga conto anche del Benessere di Madre Terra (è ormai risaputo che l'alimentazione carnea causi inquinamento e deforestazione più di qualsiasi altra industria) e di tutti i suoi Abitanti (umani e non umani) e quindi ritengo che sia sempre fondamentale estendere il concetto della Non Violenza anche alle altre Specie (e questo include anche ed inevitabilmente l'Alimentazione) soprattutto in certi contesti.

Un prodotto alimentare proveniente dalla morte, dalla sofferenza e dallo sfruttamento di un altro Essere Senziente è un prodotto VIOLENTO e non può apportare alcun Benessere anche se lo definiamo "cibo lento" (slow) o della zona (city/km 0);  se un "Cibo" è di origine animale, non è CIBO ma è VIOLENZA !


La Nostra Liberà finisce dove inizia quella degli altri ... ma gli altri chi sono?

In passato nel Concetto di Altri non erano inclusi le persone di un altra razza e le donne... oggi per molti non sono inclusi nel Concetto di "Altri" gli Animali non Umani (ricordiamoci che anche noi umani siamo animali).
Nel tempo, infatti, il Concetto di "Altri" era limitato agli umani della propria razza e si riteneva giusto, perchè era LEGALE, discriminare ed usare Violenza verso esseri umani di altra razza ... solo qualche secolo fa esisteva ed era LEGALE lo schiavismo e si poteva usare ed abusare di un altro essere umano solo perchè apparteneva ad una razza ritenuta inferiore.

Per molto tempo anche la Donna è stata ritenuta (anche LEGALMENTE) inferiore e quindi le sono stati negati diritti e libertà usando anche la violenza.

LEGALE PERÒ NON VUOL DIRE GIUSTO !

Oggi sappiamo che Razzismo e Sessismo sono ingiusti e sono condannati anche dalla legge.
Oggi ci riteniamo evoluti, ma proprio come in passato continuiamo ad usare violenza ed usare ed abusare di Altri Esseri Senzienti solo perchè è LEGALE e si è sempre fatto così !!!
Oggi, ogni giorno, milioni di Animali non Umani muoiono solo per essere trasformati in cibo, vestiti, oggetti etc...

Molti pensano che questo sia normale perchè ritengono gli Animali non Umani inferiori a noi umani (INFERIORI come si ritenevano in passato gli umani di un'altra razza e le donne) o semplicemente perchè si è sempre fatto così.

Le abitudini però non possono giustificare la morte e la sofferenza di milioni di esseri senzienti, altrimenti non siamo molto diversi dagli schiavisti di qualche secolo fa.

Non possiamo condannare i Razzisti che discriminano gli individui di altre Razze se poi noi discriminiamo gli individui di altre Specie addirittura suddividendo gli Animali Non Umani in animali da compagnia o da reddito a seconda della Specie. Questo si chiama Specismo e concettualmente è uguale al Razzismo ed a tutte le altre forme di discriminazione.

Se vogliamo davvero ritenerci Evoluti quindi e vogliamo cercare di portare il Benessere nel mondo, dobbiamo iniziare a praticare la Non Violenza e l'Empatia a 360 gradi e non considerarli solo dei punti di vista.

Felice Vita libera dalla Violenza
Salvatore

martedì 27 agosto 2019

Cambiare il mondo ma senza cambiare se stessi



Sempre più spesso si sente parlare di Salute, Consapevolezza, Spiritualità, Olismo, Evoluzione, ma molte volte si abusa di queste parole che vengono usate in contesti impropri solo per cercare di sviare dal vero percorso evolutivo.

A tutti piace sentirsi buoni, aiutare il prossimo, salvare il pianeta, massimizzare la propria salute, si ma senza esagerare, senza rinunciare alle abitudini, alle tradizioni e senza cambiare davvero.

Di questa onda di risveglio si è accorto anche chi lucra, con interessi diretti o tramite sponsorizzazioni su Alimentazione e Farmaceutica e non volendo perdere terreno sono pronti a ri-etichettarsi e re-inventarsi, anche solo per finta, per traviare ed approfittare di quest'onda di Cambiamento.

Partiamo dal salvare il pianeta, argomento molto in voga oggi, siamo tutti pronti e d'accordo che bisogna fare qualcosa, ridurre il consumismo, i prodotti d'importazione, ridurre gli sprechi e il consumo di "alimenti" di origine animale ... si ma con cautela ... "mica vorrai diventare un estremista" ... ed ecco che a venirci incontro ci sono gli ossimori come allevamenti e pesca sostenibili, benessere degli animali d'allevamento, uccisioni senza sofferenza e consumismo consapevole.

Questi ossimori ci servono solo per consolarci, farci sentire buoni, farci credere di stare facendo qualcosa per il pianeta insomma ripulirci la coscienza, ma senza scomodarsi a cambiare troppo le nostre abitudini ... d'altra parte siamo bravissimi a trovare tutte le scuse possibili per cui di più non possiamo fare e comunque "anche se cambio io che differenza può fare ?" ce la raccontiamo così ... e ovviamente la ciliegina sulla torta  è sempre che "chi cerca di fare di più è un estremista".  

Anche nel cammino spirituale ed olistico, le cose non cambiano.
Qualsiasi operatore desidera evolvere, migliorare se stesso ogni giorno, trovare la pace interiore, aiutare il prossimo, magari cercare l'illuminazione ... ma senza esagerare !
Cosa vuoi che c'entra quello che mangio con il cammino spirituale ... mica siamo fatti di ciò che mangiamo ? Nutrirsi di morte e sofferenza in che modo può ostacolare la mia crescita ?

Anche qui, quindi si parla di olismo, di tutto è uno, ma poi nella pratica si distacca il corpo dalla mente e dall'Anima (attenzione mai usare questa parola in presenza di persone iper razionali  perchè subito vi bollerebbero come un matto o un religioso).

Il top degli ossimori però si raggiunge nella salute con la medicina allopatica che ne ha coniati alcuni da premio oscar ... uno su tutti sono i controlli preventivi.

Innanzitutto i controlli non possono essere preventivi, sono solo ed esclusivamente diagnostici, nel senso che trovano o non trovano una determinata alterazione, patologia etc ...

La vera ed unica prevenzione è lo stile di vita, e non parlo solo di Alimentazione, ma anche di equilibrio emozionale, rapporti interpersonali sani, essere in un percorso di evoluzione, avere un obiettivo ed uno scopo per cui vivere etc ...

Questo aspetto della prevenzione però e quasi sempre ignorato o sottovalutato, poco importa se proprio nelle linee guida dell'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), che solitamente non si sbilancia mai troppo, c'è scritto a chiare lettere quali alimenti abolire e ridurre al minimo ... certamente meglio (e sicuramente più remunerativo) per l'allopatia e per l'industria farmaceutica combattere le malattie con sostanze chimiche brevettate, piuttosto che cercare di capire le vere cause che hanno portato ad ammalarci e quale messaggio ci sta fornendo il nostro corpo (o la nostra anima) sul nostro stile di vita ... meglio quindi lasciare la prevenzione a controlli diagnostici sempre più accurati ed approfonditi che gli assicurano nuovi clienti.

Una frase geniale di un film (Dr Knock e il trionfo della medicina) diceva : "Un paziente sano è un malato che non sa di esserlo perchè non ha fatto abbastanza esami" ;
ma ancora più significative sono le parole di Henry Gadsen (dirigente della multinazionale farmaceutica Merck nel 1976):
"Il mio sogno è fare farmaci per le persone sane. Questo ci permetterebbe di venderli a chiunque"

Cos'altro dire ?

Siate il Cambiamento che volete vedere nel Mondo e non lasciatevi traviare dalle comode scorciatoie con cui vi vogliono far credere che si può cambiare e salvare il mondo senza prima partire dal cambiare profondamente voi stessi.

Felice Vita
Salvatore

domenica 25 agosto 2019

Calendari Bagno di Gong 2019-2020

Il Bagno di Gong Planetari è una meditazione sonora in cui si è totalmente immersi nelle accoglienti e profonde Vibrazioni Sonore dei Gong e degli altri strumenti armonici (Campane Tibetane, Handpan, Tamburo Sciamanico, Theta Drum, Shruti Box, Voce, Campane Koshi e tanti altri). Ogni Bagno di Gong è  un concerto meditativo e un'immersione nei Suoni Primordiali per entrare in risonanza con l’Armonia della Natura e Ricontattare Se Stessi.

Tutti i nostri Suoni sono dal Vivo e senza l'ausilio di strumentazione ed amplificazione elettronica.
Maggiori info sui nostri Bagni di Gong Planetari qui: Passione Gong

Qui di seguito trovate i Calendari dei Bagno di Gong che terremo quest'anno (2019-2020) nelle sedi di La Spezia, Sarzana e Massa:


Maggiori informazioni al 335/6475341

Felici Vibrazioni
Salvatore e Marinella

p.s. alcune date potrebbero essere variate, si consiglia di contattare i numeri indicati per informazioni aggiornate e dettagliate e per prenotare.