venerdì 7 novembre 2014

SOGNO EHRETICO


Tratto dal libro "UOMINI MALATI" di Arnold EHRET
 


(…) “L’ignoranza è l’unica tragedia della vita. Non c’è altro”, dice Peter Altenberg nel suo libro “Prodromos”. La causa ultima di tutte le malattie, dell’invecchiamento e della morte innaturale, è una forma di ignoranza spirituale, un peccato che commettiamo inconsapevolmente e per il quale paghiamo con la pena ultima proclamando la nostra innocenza. Ma in natura, come per la legge civile, l’ignoranza non ci assolve dalla responsabilità.

Lo scopo del mio lavoro e di dare un contributo alla guerra contro l’ignoranza, questa trappola mortale per tanti esseri umani sofferenti e di diffondere la conoscenza, che sarà veramente una benedizione per ogni singolo individuo e per tutte le persone, per ognuno e tutti gli esseri spirituali.

(…) Le testimonianze dei tanti che sono guariti non convinceranno molte persone. Potrei fornire un vagone pieno di tali testimonianze, tuttavia la maggior parte dei pazienti rimarranno prigionieri delle loro abitudini radicate. Alcuni mangeranno la frutta per una settimana e si sentiranno deboli e miserabili e ritorneranno alle loro precedenti abitudini alimentari e condanneranno i miei insegnamenti basandosi sulla loro esperienza di una settimana.

Ma ci saranno alcuni che capiranno nella sua essenza il vero significato dei miei insegnamenti e faranno appello ell’energia ed alla disciplina necessari per vivere alla maniera di Ehret. Queste persone non rimarranno deluse. Godranno dei risultati della mia promessa. Scopriranno che non ho detto una parola di troppo, non ci saranno più “Uomini Malati”, ma diventeranno e rimarranno “UOMINI SANI”.
 
---------------------
 

Uomini Malati (Kranke Menshen) è il primo libro scritto da Arnold Ehret quando ancora non aveva lasciato la Germania per andare negli Stati Uniti invitato dal naturopata ed editore Benedikt Lust.
 
Questo libro contiene nozioni importanti sull'alimentazione errata e su quella corretta che dovrebbe essere adottata ai fini della remissione di malattie e di una conseguente buona salute, oltre che sul digiuno, incluso preziosi consigli su come farli correttamente. Ehret ha elaborato queste importanti informazioni da osservazioni fatte mentre curava i suoi pazienti, alcuni anche considerati incurabili, nella sua clinica in Svizzera, oltre che a seguito di esperimenti fatti su di sé.

La prima edizione in lingua tedesca fu pubblicata più di un secolo fa nel marzo del 1911 con riedizioni fino al 1914.

Tratto da: http://www.macrolibrarsi.it/libri/__uomini-malati-arnold-ehret-libro.php

 

 

Nessun commento:

Posta un commento